Home / Assistenza – Supporto Tecnico / Ripristinare corretto funzionamento delle condivisioni di rete dopo Aggiornamenti di Windows 10

Ripristinare corretto funzionamento delle condivisioni di rete dopo Aggiornamenti di Windows 10

L’introduzione di Windows 10, ha portato in dote una piccola anomalia che spesso crea dei grossi problemi, infatti quando il nuovo sistema operativo effettua degli aggiornamenti autorimatici riferiti a componenti di rete, questo ne resetta alcune impostazioni, queste spesso determina poi l’ipossibilità di accesso alle risorse precedentemente condivise sul computer oggetto dell’aggiornamento.

In modo particolare le problematiche principali riguardano le condivisioni di rete base, utilizzate spesso nella piccola azienda o dal privato, infatti nelle piccole reti, quando è assente una politica di gestione degli utenti, le codivisione di rete vengono attivate senza la necessità di inserire nome utente e password, questa configurazione si ottiene manovrando un apposito flag, proprio il flag interessato dagli aggironamenti di windows.

Per accedere al pannello dove si trova il flag si deve aprire il “Pannello di controllo” e consegutivamente aprire “Centro connessioni di rete e condivisioni”

quindi seguire questa guida:

 

Top